Altro

    MCZ rivoluziona la combustione delle stufe

    Con MCZ Fiamme spettacolari, vetri puliti, pulizia dei fornelli ridotta al minimo, 40% di polveri sottili in meno rispetto alle più severe restrizioni europee

    “Core” è un’innovativa tecnologia di combustione del pellet basata sul principio della gassificazione. È protetta da tre brevetti e sviluppata interamente da MCZ, leader europeo nei prodotti a pellet. Ecco gli aspetti che rendono questa tecnologia davvero innovativa.

    Le stufe tecnologiche sono al primo posto e soprattutto caratterizzato da un’estetica della fiamma assolutamente spettacolare, ineguagliabile ai tradizionali prodotti in commercio, questo è l’apice della ricerca MCZ che da anni opera per avvicinare la fiamma del pellet al piacere visivo del fuoco a legna. sviluppo naturale della fiamma, l’effetto finale è lento e danzante come un fuoco di legna.

    Inoltre, essendo progettati senza parti tecniche a vista, i focolari delle stufe “Core” risultano particolarmente eleganti anche da chiusi, più lunghi dei prodotti convenzionali Inoltre il forno produce una piccolissima quantità di cenere, e la piccola quantità di materiale incombusto rimanente viene eliminata dal braciere autopulente che si avvia automaticamente.In questo modo la pulizia della camera di combustione diventa un’operazione facile e veloce per ridurre drasticamente Il meglio della tecnologia “core” Uno dei risultati è una combustione più pulita e sostenibile rispetto a una normale stufa.

    Il pellet brucia in un braciere nascosto alla vista, dove avviene la combustione completa: brucia il pellet, brucia il gas, e dal braciere fuoriesce una fiamma molto pulita.Le emissioni di polveri sottili sono inferiori del 40% rispetto alle 5 stelle per l’aria pulita, che è attualmente il limite di emissioni più severo in Europa.

    Le prestazioni eccellenti vengono mantenute a tutti i livelli di potenza, non solo al massimo potenza, come molti prodotti sul mercato.

    Per maggiori informazioni: mczgroup.it

     

    Stefano
    Stefano
    Sono un fotografo, un videomaker e un Social Media Manager. Mi occupo di fotografia e social immobiliare e di arredamento.

    Articoli simili

    i più visti