Altro

    Eurocucina: Scavolini presenta Jeometrica

    Presentando al Salone Scavolini Jeometrica, un sistema d’arredo disegnato da Luca Nichetto dove memoria e innovazione si incontrano.

    Una proposta completa che mette in luce la ricerca e lo sviluppo di forme e linee della grafica, dove memoria e innovazione si incontrano in un dialogo armonioso: è Jeometrica, il nuovo progetto presentato da Scavolini a EuroCucina e al Salone Internazionale del Bagno 2022. , disegnato da Luca Nichetto, che si è ispirato alle creazioni di Ellsworth Kelly, Gio Ponti e Donald Judd per reinterpretarne le forme in chiave contemporanea.

    La somiglianza selettiva con questi grandi maestri del design e dell’arte ha dato vita a Jeometrica: un sistema d’arredo di carattere, i cui dettagli raffinati evidenziano l’eccellenza Scavolini nella lavorazione industriale. La collezione presenta nuovi elementi, frutto della costante ricerca e sviluppo da parte del brand, che parlano di un design che evolve ed enfatizza le linee della composizione. Per creare spazi fluidi e armoniosi, Jeometrica è un progetto dalle molteplici occupazioni, che scende in soluzioni per la cucina, il soggiorno e il bagno, garantendo una coerenza stilistica in tutti gli ambienti della casa.

    Il design dell’anta a telaio profonda 29 mm esprime un linguaggio di modernità, semplicità ed eleganza, grazie ai profili in alluminio in tre diverse colorazioni (bianco, antracite e titanio) e alla combinazione di lacca, finiture, impiallacciatura o vetro, per Per il massimo stile flessibilità. Elementi unici sono le nuove maniglie, in particolare la maniglia tubolare curva, che disegna in modo curvo la superficie dell’anta.

    Altra caratteristica del nuovo schema Scavolini è lo schienale attrezzato in laminato, che, abbinato ad un’esclusiva collezione di accessori, si rivela una risorsa strategica e funzionale, che fa dell’estetica e della versatilità il suo punto di forza. La versatilità del sistema è garantita dalla presenza di fori che consentono di inserire ripiani, contenitori e gadget in completa autonomia e di modificarne la posizione se necessario. Lo schienale è disponibile in tre diverse forme: rotondo in due misure, a goccia in misura standard e rettangolare. Quest’ultimo presenta un motivo trapuntato che ricorda un layout piastrellato, in cui i fori per l’aggancio degli accessori si trovano all’intersezione delle linee, inoltre è misurabile e può essere posizionato verticalmente o orizzontalmente.

    Per completare un progetto d’arredo curato in ogni dettaglio, Luca Nichetto | Nichetto Studio ha ideato una gamma di complementi, tra cui sedie, sgabelli, tavoli, lampade, ai quali si abbinano elementi a giorno, mensole, soluzioni a vista per lo stile raffinato e internazionale fornisce un nuovo vocabolario di design.

    Stefano
    Stefano
    Sono un fotografo, un videomaker e un Social Media Manager. Mi occupo di fotografia e social immobiliare e di arredamento.

    Articoli simili

    i più visti